“La cena di Toni” in corsa per i Nastri d’argento 2018, doc


La cena di Toni” di Elisabetta Pandimiglio è nella selezione ufficiale dei Nastri d’argento 2018, sezione documentari. A giorni l’annuncio delle cinquine e il primo marzo la premiazione. Il documentario è stato presentato come evento speciale a MoliseCinema, al 39° Festival di Cinema e donne di Firenze, ottenuto la Menzione speciale alla XX edizione di Mediterraneo VideoFestival, ed ha inaugurato [A]RCIPELAGO, Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove immagini…

È una storia di resistenza ad una malattia feroce. È uno sguardo, anche divertito, su quel grande tema che è la legalizzazione della cannabis ad uso terapetutico in Italia. Ed è pure, inevitabilmente, un’accusa contro quella malasanità – è dell’altro giorno un’interrogazione parlamentare di Sinistra italiana – che ieri ne impediva l’arrivo nelle farmacie ed oggi la fruizione ai malati.

Ma è anche e, soprattutto, il ritratto delicato di un’esistenza, quella di Toni De Marchi, storica firma de l’Unità che, improvvisamente, si trova a dover ridisegnare il suo quotidiano nell’angusto perimetro del suo appartamento. È tante cose insieme, infatti, La cena di Toni, il nuovo documentario di Elisabetta Pandimiglio, firma di punta del nostro cinema del reale, presentato lo scorso agosto a MoliseCinema, come evento speciale e in anteprima nazionale, poi al 39° Festival di Cinema e donne di Firenze, Menzione speciale alla XX edizione di Mediterraneo VideoFestival e, ancora, film d’apertura dell’ultimo [A]RCIPELAGO, Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove immagini.

Ora La cena di Toni è tra i film – cento in tutto – ammessi alla selezione ufficiale dei Nastri d’Argento – Documentari, lo storico premio assegnato dal sindacato giornalisti cinematografici (SNGCI).

I titoli sono stati selezionati dal delegato Sngci per documentari e cortometraggi, Maurizio Di Rienzo, e scelti tra quelli dell’anno solare (2017) presentati a Festival cinematografici, rassegne specializzate, usciti in sala o in dvd e sul web, in qualche caso trasmessi da un canale tv.

I finalisti saranno annunciati nei prossimi giorni e i premi saranno consegnati il 1° Marzo prossimo a Roma, nel nuovo spazio WEGIL (ore 19), largo Ascianghi, 5.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-61906727-1