“La cena di Toni”, evento speciale di MoliseCinema

“La cena di Toni”, il nuovo doc di Elisabetta Pandimiglio, sarà tra gli eventi speciali di MoliseCinema, al via dall’8 agosto a Casacalenda (Campobasso). Opere prime, seconde, cortometraggi e gli omaggi a Luigi Lo Cascio e Athina Cenci.

È una storia di resistenza ad una malattia feroce. È uno sguardo, anche divertito, su quel grande tema che è la legalizzazione della cannabis ad uso terapetutico in Italia. Ed è pure, inevitabilmente, un’accusa contro quella malasanità – è dell’altro giorno un’interrogazione parlamentare di Sinistra italiana – che ieri ne impediva l’arrivo nelle farmacie ed oggi la fruizione ai malati. Ma è anche e, soprattutto, il ritratto delicato di un’esistenza, quella di Toni De Marchi, storica firma de l’Unità che, improvvisamente, si trova a dover ridisegnare il suo quotidiano nell’angusto perimetro del suo appartamento. È tante cose insieme, infatti, La cena di Toni, il nuovo documentario di Elisabetta Pandimiglio, firma di punta del nostro cinema del reale, che passerà il 12 agosto a MoliseCinema, come evento speciale e in anteprima nazionale, per poi proseguire il suo viaggio al Mediterraneo VideoFestival.

A Casacalenda la rassegna diretta da Federico Pommier, giunta quest’anno alla sua edizione numero 15, propone opere prime e seconde, corti ed omaggi. Tra gli eventi speciali una rassegna di film interpretati da Luigi Lo Cascio, che incontrerà il pubblico l’11 agosto, e un omaggio ad Athina Cenci, che dopo anni di assenza dalle scene sarà al festival il 9 agosto. Lo stesso giorno anche il corto Paolo Villaggio. Allafinfinfirifinfinfine, di Francesco D’Ascenzo, che racconta un Villaggio ironico e malinconico sul finire della sua vita e il noir Una vita in cambio, di Roberto Mariotti, con Toni Garrani, Elena Arvigo, Stefano Fresi.

Spazio anche ai concerti, con una sonorizzazione dei film di Jean Vigo a cura del duo Caterina Palazzi Antonio Raia e del gruppo La Pingra, presentazioni di libri, tra cui la nuova edizione di Viaggio nel Molise di Francesco Jovine, a cura di Sebastiano Martelli, spettacoli (di Daniele Parisi, Antonio Pascale e Silvio Gioia), un workshop sul cortometraggio e un laboratorio per bambini.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-61906727-1