70° Festival di Cannes 2017

Il cielo sopra Budapest. Se i migranti possono volare...

In sala dal 12 luglio (per Movies Inspired), "Una luna chiamata Europa", nuovo e drammaticamente attuale film dell'ungherese Kornél Mundruczò. Un provocatorio e sorprendente poliziesco…


Nella "stanza delle meraviglie", molti sbadigli

In sala dal 14 giugno (per 01 Distribution), "La stanza delle meraviglie", titolo italiano di "Wonderstruck", il nuovo film dell'americano Todd Haynes, adattamento dell'omonimo racconto…


Un "atelier" tra Camus e i Lumière. Cantet torna in classe e fa nuovamente centro

In sala dal 7 maggio (per Teodora) "L'atelier" di Laurent Cantet. Una sorprendete riflessione sull'atto creativo, il fare cinema, la scrittura per leggere il contemporaneo, l'universo…


Il vendicatore col martello. Joaquin Phoenix visto da una regista cattiva

In sala dal 3 maggio (per Europictures) "A Beautiful day" della rocciosa scozzese Lynne Ramsay, premiatissimo allo scorso Cannes (miglior attore e sceneggiatura). È un hard-boiled scabro,…


L'ultimo Ozon. Come ti spoglio i gemelli di Joyce Carol Oates

In sala dal 19 aprile (per Academy Two), "Doppio amore", di François Ozon, ispirato ad un racconto della grande scrittrice americana, Joyce Carol Oates, passato allo scorso festival di…


Maria racconta la Callas. La divina e la donna (tormentata) in un doc

In sala il 16, 17 e 18 aprile (per Lucky Red e 3 Marys) "Maria by Callas" di Tom Volf. Una sorta di autobiografia postuma della grande cantante che si racconta da diva e da donna…