71° Festival di Cannes 2018

Nella favola di Alice Rohrwacher il lupo va contromano e Lazzaro non risorge

In sala dal 31 maggio (per 01 Distribution), "Lazzaro felice", il film di Alice Rohrwacher fresco di Palma per la sceneggiatura. "Una favola in bianco e nero" dice la regista di ritorno a…


Cannes 71, il palmarès politicamente corretto, del festival delle donne

Palma d'oro al giapponese Kore-eda Hirokazu. Altra Palma d'oro, ma speciale, a Godard. Miglior sceneggiatura per "Lazzaro felice" e miglior interprete, l'attore per caso Marcello Fonte,…


La guerra dimenticata nel Donbass è una farsa tragica. E ci riguarda da vicino

Vince il premio della regia nella sezione Un certain regard, "Donbass", dell' ucraino Sergei Loznitsa. Riflessione tragicomica su una delle guerre più dimenticate del nostro presente. Ma…


Quando l'Odissea di Kubrick ci fece l'effetto di un acido. Grazie al Cinerama

Cannes celebra i cinquant'anni di "2001: Odissea nello Spazio" in versione restaurata. E per noi il ricordo d'antan di Renato Pallavicini sulla prima volta del monolite di Kubrick in un…


A Cannes il nuovo "Fahrenheit 451". Un film d'azione e basta

Delude l'atteso "Fahrenheit 451" del regista americano Ramin Bahrani che trasforma il celebre romanzo di fantascienza in niente di più che un film d'azione. Tra ironia e una vena…


A Cannes non c'è il '68. Ma c'è Godard, anzi il suo film

Passato in concorso "Le livre d'image", il nuovo atteso lavoro di Jean-Luc Godard, ultimo esponente della Nouvelle Vague e icona stessa del '68, anniversario ghiotto ma ignorato dal…