Elio Germanio sarà Ligabue. Dopo Flavio Bucci

È “Volevo nascondermi” il nuovo film di Giorgio Diritti dedicato alla vita del grande pittore naif, Ligabue interpretato da Elio Germano. Le riprese cominceranno a maggio, prevalentemente nella provincia di Reggio Emilia, tra quegli sconfinati pioppeti che nei suoi quadri ha popolato di tigri e giaguari. Un’occasione per rivedersi la storica mini serie Rai col grande Flavio Bucci …

Elio Germano sarà il pittore Ligabue nel nuovo film di Giorgio Diritti, Volevo nascondermi, prodotto dalla Palomar.

Il regista bolognese de Il vento fa il suo giro, L’uomo che verrà e Un giorno devi andare, comincerà le riprese a maggio nella provincia di Reggio Emilia, ripercorrendo i luoghi della vita del grande pittore naif: quegli sconfinati pioppeti delle golene del Po che, nell’immaginazione dei suoi quadri, ha popolato di tigri, gorilla, leoni e giaguari.

Una vita di durezze quella vissuta da Antonio Ligabue che nel film – firmano la sceneggiatura Giorgio Diritti, Tania Pedroni e Fredo Valla- sarà narrata allo stesso tempo come una fiaba: la storia di un bambino solo ed emarginato che ha trovato nella pittura una forma di riscatto per esprimersi e farsi amare dal mondo. Dunque anche una riflessione sul valore della “diversità” che, come in questo caso, può diventare un dono per l’intera collettività.

La vita di Ligabue è già stata narrata nella storica mini serie della Rai, del ’77, per la regia di Salvatore Nocita che fece conoscere al grande pubblico Flavio Bucci, indimenticabile, nei panni del grande pittore.

Clicca qui per vederla.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-61906727-1