Fine riprese per Ficarra e Picone. Il nuovo Vangelo secondo i comici palermitani

 



Un ladro e un prete che si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all’Anno Zero. In questo viaggio, alla ricerca di Gesù, avranno a che fare con tanti personaggi incontrati lungo il cammino, tra cui un inedito Erode interpretato da Massimo Popolizio.

Dopo 10 settimane di riprese, chiude il set del nuovo film di Ficarra e Picone (ancora senza titolo). Il nuovo lungometraggio, il settimo per gli attori e registi palermitani, prodotto da Attilio De Razza per Tramp Limited, sarà distribuito nelle sale il 12 dicembre da Medusa Film.

Scritto dagli stessi Salvo Ficarra e Valentino Picone con Nicola Guaglianone e Fabrizio Testini, è stato girato negli scenari naturali di Ouarzazate, in Marocco, e alcune location in Italia, ad Arpino (Frosinone) e Roma.

Il direttore della fotografia è Daniele Cipri, ai costumi Cristina Francioni, la scenografia è affidata a Francesco Frigeri.
Questo nuovo lavoro cinematografico arriva dopo il grande successo de L’Ora Legale, che uscito a gennaio 2017, ha registrato una grande accoglienza da parte del pubblico e della critica, diventando l’incasso più alto dell’anno con oltre 11 milioni di euro.