Quanti danni fanno i genitori. Arriva “Patrick Melrose” dai romanzi di St Aubyn

In onda su Sky Atlantic ( 21.15) da lunedì 9 luglio, “Patrick Melrose” nuova miniserie tv interpretata da Benedict Cumberbatch, ispirata ai cinque romanzi del britannico Edward St Aubyn, pubblicati in Italia da Neri Pozza. Il protagonista è un tossico dell’ upper class inglese con un’infanzia di abusi in famiglia e un presente da padre inadeguato …

Un’infanzia traumatica fatta di abusi in famiglia e un presente da marito e padre inadeguato. È Patrick Melrose, nuova miniserie tv interpretata da Benedict Cumberbatch (Sherlock, Doctor Strange), in onda su Sky Atlantic ( 21.15) da lunedì 9 luglio.

Firmata e creata da David Nicholls, la serie in cinque puntate, ha i toni della black comedy ed è tratta dalla saga de I Melrose, il ciclo di racconti semi autobiografici di Edward St Aubyn. Lo scrittore britannico, narrando l’esistenza tossica del suo ptotagonista, un rampollo dell’alta società, ha ritratto con sferzante ironia l’upper class inglese, tanto da essere stato paragonato dalla critica ad un nuovo Oscar Wilde.

Patrick Melrose è un tossicodipendente che si trova a dover fare i conti con l’improvvisa perdita del padre, protagonista dei ricordi più traumatici della sua infanzia. Ciò farà riemergere i demoni di un passato che sperava sepolto per sempre.

Accanto a Cumberbatch, Hugo Weaving e la candidata all’Oscar Jennifer Jason Leigh, che interpretano i genitori di Patrick, David e Eleanor Melrose.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-61906727-1