C’è la Festa (di Roma) per il Fenoglio dei Taviani

Sarà presentato alla Festa di Roma (26 ottobre – 5 novembre) “Una questione privata”, il nuovo atteso film dei fratelli Taviani, ispirato all’omonimo capolavoro di Beppe Fenoglio. Nei panni del giovane partigiano Milton sarà Luca Marinelli…

Era atteso al prossimo festival di Venezia, invece sarà alla Festa di Roma (dal 26 ottobre al 5 novembre). Stiamo parlando di Una questione privata, l’atteso nuovo film di Paolo e Vittorio Taviani ispirato all’omonimo capolavoro di Beppe Fenoglio, pubblicato postumo nel 1963.

I due autori toscani da cinquant’ anni segnano il cinema italiano e internazionale con la loro personale estetica fatta di continui richiami alla poesia e al realismo, alla letteratura e all’attualità dei temi civili e politici. In questo nuovo lavoro narrano le vicende del giovane partigiano Milton, personaggio in cui è facile riconoscere lo stesso Fenoglio. Sullo sfondo delle Langhe attraversate dalla guerra, fra romanticismo e ossessione, sogno e mistero, Milton intraprende un viaggio eroico e disperato alla ricerca della verità sull’amore che lo ha legato a Fulvia.

Nel ruolo del protagonista, Luca Marinelli, che ha recitato per Paolo Sorrentino, Paolo Virzì e Saverio Costanzo, e si è aggiudicato il David di Donatello come miglior attore non protagonista per Lo chiamavano Jeeg Robot. Accanto a lui Lorenzo Richelmy, volto del Marco Polo Netflix e Valentina Bellè.

Producono Stemal Entertainment e Ipotesi Cinema con Rai Cinema.