Berlinale 2024

Stop al genocidio. Dai Bafta ai Cèsar i palchi d'Europa non indifferenti, mentre scoppia il caso Berlinale

All'indomani della serata di chiusura della Berlinale, palco di proteste e messaggi contro il genocidio a Gaza, in Germania esplode la polemica. La destra attacca e chiede il taglio del…


La lotta di classe tra i fornelli. Alla Berlinale "La cocina" ci porta negli Stati Uniti di oggi

In concorso a Berlino arriva "La cocina" del messicano Alonso Ruizpalacios. Una rivisitazione della pièce omonima di Arnold Wesker, trasportata a New York, nella cucina di un ristorante di…


In viaggio con papà. La memoria ritrovata di Costanza Quatriglio alla Berlinale

Passato alla Berlinale (sezione Forum) il film documentario "Il cassetto segreto" di Costanza Quatriglio. Tra articoli, foto, libri preziosi,  documenti del padre Giuseppe, giornalista e…


L'età acerba di fronte alla malattia. "Quell’estate con Irène" porta Carlo Sironi alla Berlinale

"Quell’estate con Irène", secondo film di Carlo Sironi, arriva alla Berlinale nella sezione Generation, che forse gli sta anche un po' stretta. È la storia della fuga di due amiche verso…


Il lutto ai tempi della tecnologia. Il ritorno di Piero Messina, primo italiano alla Berlinale

“Another End” di Piero Messina è il primo italiano in concorso alla Berlinale. Un film dal respiro internazionale che immagina un mondo in cui è possibile impiantare la personalità di…


Cillian Murphy contro l'ingiustizia apre la Berlinale. È il (nuovo) film sulle Magdalene irlandesi

Apre la Berlinale 2024 "Small Things Like These" del belga Tim Mielants, sulla storia delle "maggies", ragazze rese schiave dalle suore nell'Irlanda del Novecento. Un piccolo film…