Venezia 1° settembre, il premio Bookciak, Azione! con Salvatores

Conto alla rovescia per il concorso dedicato all’intreccio tra cinema e letteratura. I vincitori della IV edizione saranno annunciati dal regista premio Oscar, presidente di giuria, nel corso di una serata con la stampa presso la villa degli Autori al Lido, in collaborazione coi Venice Days e SNGCI…

c3a55dd68c06693039d636b28b9f9f99165

Ci siamo. Il primo settembre (ore 20e30) presso la Villa degli Autori al Lido di Venezia, conosceremo i vincitori della IV edizione del premio Bookciak, Azione! 2015.

A consegnare i premi sarà Gabriele Salvatores, presidente della nuova giuria con Gianluca Arcopinto, Wilma Labate e Teresa Marchesi, subentrata alla storica, che ci ha accompagnato e sostenuto per tre edizioni, composta da Ettore Scola, Ugo Gregoretti e Citto Maselli a cui vanno i nostri saluti e ringraziamenti.
La serata di premiazione ospiterà la tradizionale cena per la stampa: un appuntamento conviviale e informale anche per dire buon lavoro ai giornalisti che iniziano la loro maratona veneziana il giorno dopo.

Bookciak, Azione! è l’ unico premio nazionale interamente dedicato all’incontro tra cinema e letteratura attraverso i bookciak movies, video ispirati ai romanzi della banca dati www.bookciak.it, una vera miniera di ispirazioni per esprimere gli aspetti emotivi e visionari delle pagine scritte. Un formato del tutto sperimentale e innovativo per il cinema, prossimo ai territori della videoarte, candidato ormai a diventare una vera e propria copertina d’autore per gli ebook.
Quest’anno tra i libri selezionati come fonte d’ispirazione per i bookciak movies c’è anche un graphic novel, Officina del macello di Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini (Eris edizioni), dedicato ad un sanguinoso fatto di cronaca avvenuto durante la Grande Guerra: la decimazione della Brigata Catanzaro, composta da poveri contadini del Sud, passati per le armi a seguito di una rivolta.

Gli altri due libri sono L’invenzione della madre di Marco Peano (minimum fax), toccante “viaggio” di un adolescente nella malattia terminale della madre e Le rockstar non sono morte di Valerio Piperata (e/o), divertente commedia su una improbabile rock band di ragazzi romani.

Il Premio Bookciak, Azione!, diretto da Gabriella Gallozzi, è organizzato dall’Associazione culturale Calipso-Bookciak che da quest’anno ha lanciato anche www.bookciakmagazine.it , la prima testata giornalistica dedicata all’intreccio tra cinema e letteratura.
La serata di premiazione è realizzata in collaborazione con le Giornate degli Autori e Sngci (Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani)
con il contributo di Magda Film, Red Post production e Film Commission Roma Lazio.