Federazione Circoli del Cinema: Marco Asunis passa il testimone di presidente a Tiziana Spadaro


È Tiziana Spadaro, delegata del CineClub262 di Modica, la nuova Presidente della F.I.C.C., Federazione Italiana circoli del cinema di cui aveva ricoperto fin qui il ruolo di vicepresidente.

La Federazione, fondata informalmente nel settembre 1947, durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, è un’associazione nazionale di categoria che annovera molti circoli in tutta l’Italia e promuove la conoscenza critica del cinema e della comunicazione audiovisiva tramite studi, ricerche, sperimentazioni e formazione, anche all’interno delle strutture educative. Inoltre, sostiene la conservazione e la circolazione del Cinema come bene culturale e patrimonio collettivo, contribuendo allo sviluppo culturale in tutte le sue forme ed espressioni, al rinnovamento democratico delle strutture correlate, perseguendo politiche culturali orientate in una prospettiva europea.

In passato, la Federazione è stata diretta da importanti figure del cinema italiano come Callisto Cosulich, Carlo Lizzani, Antonio Pietrangeli, Franco Antonicelli, Cesare Zavattini, Virgilio Tosi, Filippo Maria De Sanctis e Riccardo Napolitano. Dal giugno 2008 la F.I.C.C. è stata presieduta da Marco Asunis che ora passa il testimone a Tiziana Spadaro.