Integrazione Film Festival di Bergamo. Aperte le iscrizioni per il 2022


 

Un’altra integrazione è possibile. Al via le iscrizioni entro e non oltre il 15 febbraio 2022 (corti cinematografici e documentari) per la 16esima edizione dell’ Integrazione Film Festival che quest’anno si terrà a Bergamo dal 10 al 14 maggio.

Un festival quello nato a Sarnico che apre ad un racconto corale e internazionale finalmente in presenza, dopo la parentesi on line dello scorso anno che ha avuto più di 4000 spettatori,  di quella che è una dimensione sociale e civile al cui centro da diversi anni il tema dell’integrazione possibile tra diverse culture e identità.

Siamo tutti cittadini del mondo. Sembra essere questa la prospettiva che le registe e i registi presenti al concorso cercheranno di mostrare attraverso i loro punti di vista. Come spiega lo stesso Giancarlo Domenighini, direttore dell IFF, la macchina da presa ha la capacità di poter raccontare in maniera diretta e accessibile l’integrazione e la trasformazione della società.

Un linguaggio artistico e per questo universale attraverso cui far conoscere forme di inclusioni diverse che superano quelli che possono essere i confini non solo territoriali ma anche culturali.

Occasione, questa edizione 2022, che darà al pubblico la possibilità di poter assistere alle opere nella nuova sala cinematografica Lo schermo Bianco di via Daste e Spalenga a Bergamo, dove inoltre sarà possibile anche partecipare a workshop, mostre e eventi vari.