“Ratched”, la serie sull’infermiera di “Qualcuno volò sul nido del cuculo”

È stata forse uno dei personaggi più odiosi della storia del cinema, eppure a brevissimo diventerà protagonista di una serie per Netflix. L’infermiera Mildred Ratched, autoritario personaggio di Qualcuno volò sul nido del cuculo, sarà al centro di Ratched, che ne svelerà il passato.

Nel film di Forman era interpretata da una straordinaria Louise Fletcher, Oscar alla miglior attrice non protagonista in un film che vinse in tutte le categorie principali, il discorso di Fletcher emozionò la platea poiché si rivolse nel linguaggio dei segni ai genitori sordomuti. Nella serie l’ingrato compito toccherà invece a Sarah Poulson, star della prima stagione di American Crime Story, nei panni dell’avvocato Marcia Clark.

L’idea di Ratched nasce da Ryan Murphy (American Horror Story) e Ian Brennan. Oltre a Poulson, nel cast anche Cynthia Nixon, Judy Davis, Sharon Stone e Vincent D’Onofrio.