Riapertura cinema e teatri ? Il 27 marzo possibilmente


È il 27 marzo la data fatidica indicata dal ministro Franceschini per la possibile riapertura di cinema e teatri. Questa, infatti, è la proposta presentata dal ministro dei Beni culturali al Comitato tecnico scientifico che ha espresso il suo parere favorevole, ottenendo anche il sostegno di Mariastella Gelminia gli Affari Regionali. Il 27 marzo è la festa del teatro, per questo diventerebbe ancor più simbolica come data, sempre che i contagi permettano di allargare le maglie dei divieti.

Resteranno comunque in tutti i casi le severe regole d’ingresso applicate prima della chiusura. Biglietti nominativi e acquistati online, per il tracciamento dello spettatore, distanziamento tra il pubblico e mascherine FFp2 in sala. Gli ambienti dovranno essere sanificati ad ogni fine spettacolo che non potrà andare oltre le 22.