A Luca Guadagnino il Premio Siae 2023. Da quest’anno intitolato ad Andrea Purgatori


Si rinnova la collaborazione tra le Giornate degli Autori e SIAE, che conferma il tradizionale sostegno per il ventesimo anno della sezione indipendente della Mostra dedicata al cinema d’autore, promuovendo grandi maestri contemporanei del cinema italiano. Ad Andrea Purgatori – autore, giornalista e presidente delle Giornate recentemente scomparso – è intitolato da quest’anno il Premio SIAE.

Il Premio SIAE Andrea Purgatori alla carriera va a Luca Guadagnino, tra gli autori italiani più apprezzati in tutto il mondo, amato dai festival, dalla critica e dal pubblico più trasversale.

Dopo Bones and all, vincitore del Leone d’Argento alla Mostra di Venezia nel 2022, torna al Lido per ricevere il premio che lo scorso anno era stato consegnato a Gianni Amelio.

Il Premio SIAE Andrea Purgatori alla carriera verrà consegnato al regista il prossimo 2 settembre (ore 16.45), in Sala Perla, nell’ambito delle Giornate degli Autori.