“Scelta inaccettabile”, gli esercenti contro Disney Pixar per mancata uscita in sala di “Soul”

 

Soul, il nuovo film Disney Pixar che aprirà la Festa di Roma (dal 15 al 25 ottobre) non uscirà in sala il 19 novembre, come inizialmente previsto, ma direttamente in streaming su Disney + in abbonamento e il giorno di Natale, il 25 dicembre.

Una decisione improvvisa della Disney Pixar che lascia sgomenti gli esercenti e l’intero settore, si legge nel comunicato dell’Anec (Associazione nazionale esercenti cinema). “Si tratta di una scelta che non possiamo che definire inaccettabile – commenta il Presidente dell’Anec Mario Lorini – si tratta di un altro duro colpo inferto alle sale cinematografiche. Un prodotto nato per la sala, tra i più attesi del 2020 da noi esercenti e dal pubblico ora passa inspiegabilmente in piattaforma creando un ulteriore disagio e un vuoto nelle nostre programmazioni. Viviamo un momento di profonda crisi, i nostri esercizi sono in sofferenza così tutta l’industria del cinema. Gli spettatori devono essere incentivati a tornare in sala e titoli come Soul, di alto valore commerciale incoraggiano la visione e ci offrono l’opportunità di intercettare nuovamente le esigenze del nostro pubblico”.

Inoltre l’Anec si chiede se non sia anche opportuna una presa di posizione da parte dei rappresentanti della Festa del Cinema di Roma, dove Soul è previsto come film di apertura.